Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Da sempre i genitori hanno il compito di consigliare e proteggere i figli dalle insidie del mondo.
Con l’invasione delle nostre vite da parte dei dispositivi tecnologici –
in primis il cellulare – i pericoli sono aumentati e continuano a mutare forma ogni giorno.

Che cosa possono fare, allora, i genitori?

In seguito è riportato un decalogo di norme dettate dal buon senso e mirate a un uso giusto di uno strumento oramai indispensabile ma che può comportare notevoli rischi. Insomma, ecco 18 semplici regole che ogni genitore dovrebbe concordare coi propri figli adolescenti:

1. il telefono ti è stato comprato, è un regalo, per cui devi sempre rispettare le regole concordate su come usarlo;

2. ogni tuo dispositivo tecnologico deve sempre essere accessibile, per cui non può esistere una password “anti-genitore”;

3. Devi sempre rispondere ai genitori quando ti chiamano.

4. Il cellulare va spento alle 19.30 durante la settimana – alle 21.00 nei weekend. – e va a riacceso solo dopo le 7.30 del mattino.

5. Il telefono non va portato a scuola.

6. Sei responsabile della riparazione o sostituzione del dispositivo in caso di guasti o furti.

7. La tecnologia non va utilizzata come strumento per danneggiare qualcun altro.

8. Non devi mai scrivere o dire, sia per chat che per chiamata, nulla che non diresti di persona.

9. Parla e scrivi, sempre sia per chat che per chiamata, come se ci fossimo noi genitori lì con te.

10. Riguardo a certe tematiche chiedi di persona e non affidarti a siti internet o a video, come i porno.

11. In luoghi pubblici o dove arrecheresti disturbo ad altri, tieni il cellulare in modalità silenziosa o spegnilo.

12. Non inviare MAI video o foto intime a NESSUNO.

13.
È bello riscoprire una foto scattata molto tempo prima e di cui ci si era dimenticati, ma non passare il tempo a fare foto a qualsiasi cosa: vivi il momento!

14. Non dipendere dal tuo cellulare: sentiti sicuro e libero anche quando esci senza.

15. Non farti sopraffare e non sentirti in dovere di omologarti agli altri: ascolta, leggi o guarda qualcosa perché piace a te e non perché lo fanno gli altri.

16. Vuoi usarlo per svagarti? Almeno scegli giochi che allenano il cervello.

17. Il mondo non è il touchscreen: guardati attorno, parla con le persone, vivi nel mondo reale.

18. Il ritiro del telefono sarà la nostra punizione preferita, ma ricordati che noi genitori siamo con te e saremo sempre pronti ad ascoltarti per risolvere assieme ogni problema che si presenterà.

Leave a Reply

×

Hello!

Click one of our representatives below to chat on WhatsApp or send us an email to mariocorallo@gmail.com

× Ciao! Come posso aiutarti?